Quantcast

Per la Uyba c’è Alexa Gray

La schiacciatrice canadese arriva da Scandicci

BUSTO ARSIZIO – Dopo i rinnovi a Leonardi e Gennari e l’ingaggio di Poulter al palleggio ecco un altro innesto per la Uyba che verrà: si tratta della schiacciatrice canadese Alexa Gray, lo scorso anno a Scandicci.

Decima realizzatrice nella passata stagione, la canadese classe 1994, è alla sua quarta esperienza in Italia, dopo essere passata da Soverato, Casalmaggiore, Caserta e Scandicci.

E’ la seconda canadese a vestire la casacca delle Farfalle: prima di lei la connazionale Jaimie Thibeault, nella stagione 15/16.

Appena ho ricevuto l’offerta della UYBA – ha dichiarato Gray alle pagine del sito ufficiale – sono stata entusiasta dell’opportunità di giocare in una squadra così forte. Ogni volta che ho giocato contro le farfalle sono sempre rimasta colpita dalla professionalità che si respira nell’ambiente e dal livello dello staff; non solo: ogni volta che ho giocato al Palayamamay sono rimasta stupita dai fan, appassionati, che hanno incoraggiato la squadra con i loro cori per tutto il tempo : veramente bello e divertente. E’ il miglior palazzetto, sia come design che come accoglienza“.

La mia esperienza in Italia è stata finora eccezionale: adoro il Paese e la gente è molto accogliente. Sono cresciuta così tanto giocando e allenandomi con alcune delle migliori giocatrici di pallavolo del mondo. Mi piace molto lavorare in Italia, mi rende molto felice. Il livello qui è uno dei migliori al mondo: ci sono squadre molto forti in campionato e ogni partita deve essere presa sul serio perché tutte hanno roster ben allestiti. Adoro giocare partite emozionanti e ravvicinate“.

In questo momento sto cercando di mantenermi in forma, ma anche di riposare un po’. Intanto saluto tutti i fan: sono così entusiasta di trasferirmi lì e incontrarvi tutti. So che siete tutti molto vicini alla squadra e appassionati della grande pallavolo , sono certa che il nostro team farà grandi cose in questa stagione 2020-21, anche con il vostro aiuto“.