Quantcast

La fotonotizia di SportLegnano it

Vela Mesero, il D.S. Roncoroni: “Sconfiggiamo questo maledetto virus e torneremo presto ad abbracciarci e ed esultare insieme…”

Il dirigente meserese è intervenuto in una diretta Instagram

MESERO (MI) – Intervendo in una diretta Instagram con il responsabile dell’attività di base del Vela Mesero Andrea Negroni, il D.S. del club meserese Donato Roncoroni ha voluto fare il punto della situazione in questo periodo davvero buio ed ha risposto alle tantissime domande che sono arrivate durante il collegamento.

Ne usciremo presto tutti insieme, perché a tutti manca il calcio giocato, manca la Società e mancano i compagni di gioco – ha dichiarato Roncoroni Avremo presto il campo sintetico, perché  il Comune di Mesero se lo merita, così come se lo merita il pubblico fantastico che il Vela.”

“Dopo l’anno scorso, dopo quella maledetta partita nei playoff ad Albairate, quest’anno si puntava a vincere ma purtroppo, colpa di tutti, non è stato così…”, ha proseguito i D.S.

Roncoroni ha poi ringraziato il vecchio mister per il buon lavoro fatto ed ha spiegato: “Quest’anno, dopo le dimissioni di mister Bottoni, la società ha puntato su un allenatore giovane come Mister Cruz che fa giocare le sue squadre con un 4-3-3 e con un bel gioco come lui vuole. Appena ripartiremo vedremo i frutti della scelta fatta e sono certo che punteremo sicuramente in alto l’anno prossimo.”

Guardano alla rosa per la prossima stagione, il Direttore Sportivo del Vela Mesero ha assicurato l’arrivo di una punta centrale, “perché manca solo quello in questa squadra che è già forte ed è la più forte che ha avuto da quando ricopro questo ruolo in società”.

Roncoroni ha poi parlato della rifondazione del settore giovanile, “sfida molto difficile ma insieme c’è la faremo”. Poi voluto ringraziare il presidente Salmoiraghi ed il suo vice Colombo per la fiducia, concludendo così: “Sconfiggiamo questo maledetto virus e torneremo presto ad abbracciarci e ed esultare insieme…”