Quantcast

Compleanno Alfa Romeo, online il nuovo sito del Museo Fratelli Cozzi

Migliaia di foto e documenti liberamente consultabili

LEGNANO – Nel giorno del 110° anniversario io della fondazione dell’Alfa Romeo, il Museo Fratelli Cozzi si presenta ai visitatori attraverso il suo nuovo sito internet, completamente rinnovato e ricco di nuovo contenuti, tra i quali spicca l’Archivio del Museo.

Frutto di due anni di meticoloso lavoro da parte di un’archivista professionista, che ha comportato la digitalizzazione di foto, poster e documenti, è ora facilmente consultabile grazie alla metodica organizzazione dei contenuti. Migliaia i file a disposizione dei visitatori virtuali, con oltre 1000 fotografie e 300 poster di comunicazione che arricchiscono la collezione delle 60 Alfa Romeo. Inoltre sarà possibile sfogliare gli elenchi della documentazione custodita e, una volta trovati i contenuti desiderati, studenti, ricercatori e giornalisti potranno contattare lo staff del museo per prendere visione del materiale direttamente nel Cozzi.Lab, “il cervello del museo“.

Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo

Non potevamo mancare a un momento così importante per noi e per tutti gli appassionati del Biscione – ha dichiarato soddisfatta Elisabetta Cozzi, direttrice del Museo – In questi mesi di chiusura abbiamo avuto l’occasione di confrontarci con giornalisti e appassionati di auto e, ancora una volta, abbiamo sentito un grande amore per questo brand, per queste auto, per questa pagina di storia italiana“.
Elisabetta Cozzi.

La direttrice del Museo Elisabetta Cozzi
elisabetta cozzi

Il Museo ha riaperto i battenti dopo la lunga sosta nello scorso weekend, con un evento realizzato in collaborazionene con CMAE Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca e Ruoteclassiche, che per l’occasione ha lanciato un’iniziativa dedicata ai suoi lettori, regalando l’ingresso al Museo Fratelli Cozzi a dieci fortunati alfisti. Un evento organizzato nel rispetto di tutte le regole vigenti in materia di prevenzione Covid, con la massima attenzione alla salute di visitatori e collaboratori e vogliamo sottolineare come gli ospiti siano stati attenti nel rispettare le prescrizioni.

Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo

Proprio in occasione di questo evento Mediaset Sport ha girato un servizio che andrà in onda oggi, mercoledì 24 giugno, dopo l’edizione delle 12.30 di Studio Aperto. “Un ringraziamento particolare va anche al pilota Luca Demarchi, che ha scelto il Museo Fratelli Cozzi come location per il servizio a lui dedicato.”, dicono i curatori del Museo legnanese.

(Foto Luca Danilo Orsi per Museo Fratelli Cozzi)