Custodiva pistola e munizioni in auto, arrestato

Un calabrese di 50 anni sorpreso dalla Polizia nella periferia di Castano Primo

Più informazioni su

CASTANO PRIMO (MI)Custodiva una pistola e 50 proiettili nel bagagliaio di un’autovettura, intestata a suoi parenti e parcheggiata in una strada sterrata poco lontano dalla sua abitazione.

L’uomo, un calabrese di 50 anni con gravi precedenti alle spalle, è stato sorpreso dagli uomini della Polizia di Stato, che avevano ricevuto una “soffiata” che parlava di una possibile compravendita tra l’uomo ed un altro individuo, un lombardo anch’egli cinquantenne, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona.

Intervenuti sul posto nella tarda serata di venerdì e perquisita l’autovettura, è saltata fuori una pistola “Beretta“ P4 Storm con la matricola abrasa e 50 proiettili 9 x 21 compact. Da qui l’arresto del proprietario dell’arma, in seguito condotto al Carcere di Busto Arsizio, e l’accompagnamento dell’altro uomo in Commissariato di Legnano per ulteriori accertamenti.

Più informazioni su