FONTANA: “In Lombardia la mascherina si porterà fino all’arrivo del vaccino!”

Doccia fredda del governatore lombardo a Mattino 5 sulla fine dell'emergenza

MILANO –  Intervistato da Mattino 5 il governatore della Lombardia parla della mascherina: “Credo che si debba continuare a portarla fino a quando non ci sarà un vaccino. Diciamo che non siamo sicuri anche se ci fossero zero contagi”.

A chi faceva notare che in Veneto Zaia ha allentato le misure, togliendo l’obbligo di mascherina all’aperto, Fontana ha spiegato: “Io parlo con medici e scienziati e dicono che la mascherina è necessaria. Pertanto in Lombardia non ci sarà alcun allenamento in tal senso”.

Negli scorsi giorni invece si parlava di un allentamento della misura il prossimo 15 giugno, ma le parole di Fontana adesso tolgono ogni speranza ai lombardi: “Occorre la mascherina ed occorre mantenere il distanziamento sociale fino a quando non ci sarà un vaccino”.