Il calcio a 5 e a 7 riparte il 15 giugno

Migliaia di appassionati ai nastri di ripartenza

MILANO –  “Mi auguro nel prossimo dpcm si possa aprire tutta la parte dello sport che è ancora ferma, quella amatoriale e di base, dalle partite di calcetto ai saggi di danza”.

Lo ha detto il ministro dello sport Vincenzo Spadafora a Tg2 Post.

Se la curva del contagio continuerà a scendere credo che tutto ripartirà dal 15 giugno”.

Via quindi agli sport di contatto.