La riapertura del “Calcetto” slitta al 22 giugno

Il ministro è possibilista sugli sport da contatto amatoriali

MILANO –  “Nel prossimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri inseriremo la data per la ripartenza dello sport amatoriale. Non vi so dire oggi se si potrà riprendere dal 15 giugno, ma io spero che almeno dalla settimana successiva si possa riprendere l’attività amatoriale degli sport di squadra e degli sport di contatto”. Lo ha dichiarato il ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora.

Il problema è che dobbiamo superare l’idea del distanziamento, mentre oggi è una cosa che dobbiamo assolutamente rispettare tutti quanti, così come l’utilizzo delle mascherine – ha precisato Spadafora Dobbiamo capire se riusciamo a vivere e gestire bene questa riapertura delle regioni”.

Più facile che il tutto slitti al 22 giugno.