Mario Balotelli si tatua in faccia lo slogan “Black Power”

Il giocatore del Brescia si tatua un messaggio chiaro ancora prima della tragedia di Floyd

BRESCIA –  Sicuramente la scritta è indicativa per una questione politica e col calcio nulla ci azzecca. Balotelli doveva in qualche modo far dimenticare di aver snobbato i compagni al Brescia per quanto riguarda gli allenamenti ed ha cercato così la scappatoia più facile: far parlare di sè per altro.

Obiettivo raggiunto: ha voluto lanciare il suo messaggio ovvero “Black Power” e l’ha postata su Instagram aggiungendola scritta “I can’t breathe”, lo slogan delle ultime parole di Floyd prima di morire.

Peccato che il tatuaggio di Balotelli risalga al 22 maggio scorso, ben prima della tragedia degli USA.