Nuotatori del Carroccio di nuovo in vasca a Legnano

Il team legnanese già al lavoro per programmare la prossima stagione agonistica

LEGNANO – Prima settimana di allenamento in vasca per gli atleti della Nuotatori del Carroccio dopo il lungo stop dovuto all’emergenza coronavirus.

I nuotatori e gli apneisti del team legnanese con un pò di emozione sono rientrati nel loro ambiente naturale, la piscina di viale Gorizia, per le sedute di allenamento in programma quattro volte alla settimana fino alla fine del prossimo mese di luglio.

Grazie alle sessioni quotidiane di allenamento via web, gli atleti della Nuotatori del Carroccio hanno potuto mantenersi in forma anche durante gli ultimi mesi, quindi per loro la ripresa dell’attività in vasca è stata meno “traumatica” del previsto. Inoltre nelle ultime settimane avevano già potuto ritrovare il contatto con l’acqua grazie a delle uscite al Lago di Monate (VA), in vista della ripresa degli impegni agonistici in acque libere.

Nuotatori del Carroccio

Appena decisa la riapertura dell’impianto, Amga Sport ha contattato la Nuotatori del Carroccio per la definizione degli orari di allenamento e presentare il nuovo direttore sportivo Andrea Ballarini – fanno sapere i dirigenti del team – Durante un costruttivo incontro con il direttore tecnico Falsitta sono state illustrate le procedure imposte dalla FIN e dal gestore per l’emergenza Covid, immediatamente tradotte in un regolamento interno della squadra, che è stato illustrato con un briefing via web e quindi l’accesso all’impianto è avvenuto senza difficoltà già da lunedì 22 giugno“.

Il presidente Accardo si augura di incontrare al più presto il nuovo management di Amga Sport e programmare le attività della prossima stagione, in quanto la Nuotatori del Carroccio ha in corso un ambizioso progetto di sviluppo, solo temporaneamente sospeso a causa dell’epidemia.

Nuotatori del Carroccio
Nuotatori del Carroccio