Quantcast

Partenza con il botto per l’Axpo Happy Camp fotogallery

Vicini al tutto esaurito dopo la prima settimana del Camp di Knights Legnano e Virtus Carroccio

LEGNANO – E’ stato un successo la prima settimana dell’Axpo Happy Camp al PalaBorsani di Castellanza. La voglia di tornare a stare insieme con i propri coetanei da fatto arrivare nella struttura che negli anni della Serie A2 è stata la casa dei Knights Legnano 130 tra bambini e bambine, arrivando sfiorare il limite di 140 che gli organizzatori del Legnano Basket e della Virtus Carroccio si erano posti per poter garantire le condizioni di sicurezza anti-Covid.

Soddisfatto il General Manager dei Knights Maurizio Basilico: “Sono davvero felice di vedere una così grande ed appassionata partecipazione al camp. Non vi nascondo l’emozione e la soddisfazione per un simile risultato, a cui tenevamo in modo particolare. Le modalità di svolgimento imposte dai protocolli ci destavano preoccupazione, perchè potevano in qualche modo essere di ostacolo alle normali attività, invece, grazie all’ottimo lavoro svolto da Stella Vitali, Emanuele Gerosa e Paolo Tamborini – che voglio ringraziare pubbicamente – tutto è andato per il meglio.”

“I piccoli partecipanti si sono divertiti, sono tornati insieme a socializzare e fare sport all’aria aperta dopo un lungo lockdown che per molti di loro è stato davvero un’incredibile sofferenza. Sono talmente felice di come è andata questa settimana, che anche le ottime notizie che arrivano dalla prima squadra – dove stiamo facendo un grande lavoro per essere protagonisti nella prossima stagione, passano in secondo piano…“, ha concluso un emozionato Basilico.

Distanze di sicurezza, gruppi ristretti di ragazzi seguiti ciascuno da un proprio istruttore, una organizzazione molto accurata della pausa pranzo hanno permesso ai tanti partecipanti, di età compresa tra i 6 ed i 12 anni, di passare una settimana di sport e divertimento nella massima sicurezza.

Ed ora il pensiero (ed il lavoro organizzativo…) di Knights e Virtus Carroccio e dei partners Sport+ e Cooperativa Energeticamente, è già alla prossima settimana, quando l’Axpo Happy Camp (aperto fino a fine luglio) potrà accogliere anche i più piccoli, tra i 3 ed i 5 anni.