Serie C: il caos è servito!

Nulla trapela sulla ripartenza della Lega Pro e si chiede una assemblea

MILANO – La serie C dovrebbe tornare in campo, ma alcune società di Lega Pro sono assolutamente contrarie. In serie C regna il caos assoluto che crea disagio fra tifosi ed addetti ai lavori.

Così da più parti si chiede nuova assemblea di Lega Pro prima del Consiglio Federale che dovrebbe svolgersi l’8 giugno.

Il tutto per definire le modalità della ripresa del calcio italiano.  Acune società di Lega Pro che hanno redatto un documento ufficiale con richiesta immediata di una nuova assemblea di Lega per discutere delle ultime decisioni assunte dal Direttivo della terza serie come delle capolista e retrocessione delle ultime a tavolino, con disputa dei playoff e dei playout come da regolamento iniziale.

Il Monza vuole la promozione diretta, forte dei 16 punti di vantaggio sulla seconda.