Quantcast

Slitta ancora l’avvio del calcetto

Altri dieci giorni di sofferenza per gli appassionati

MILANO –  Ancora uno slittamento per il calcio a 5 e a 7. Il governo non si fida e rimanda di altri 10 giorni l’avvio per  la ripresa degli sport come il calcetto e degli altri sport di contatto come basketpallavolopallanuotobeachvolley.

Il dpcm indicava la ripresa il 15 giugno, ma era solo una bozza.

Adesso tutto spostato di dieci giorni: “Il 25 giugno possono riprendere gli sport di contatto amatoriali se le regioni ma anche il ministro dello sport e il ministro della salute accerteranno che ricorre la compatibilità dello svolgimento delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica”.