Quantcast

Un altro bomber per il Legnano, torna Daniele Grandi

Si compone un tridente di fuoco con Grandi, Cocuzza e Gasparri

LEGNANO – Non basta al Legnano aver riconfermato il capocannoniere del girone Riccardo Cocuzza. La squadra lilla ha infatti deciso di affiancargli il bomber del Caravaggio Daniele Grandi, 12 reti in 22 gare nell’ultima stagione, vincendo la concorrenza di parecchie squadre di categoria.

Per Grandi è un ritorno al “Giovanni Mari”, già in maglia lilla nel girone di andata nel campionato di Serie D 2016/17, nel quale giocò 10 partite andando 3 volte in rete.

Frutto del vivaio dell’Atalanta, Grandi, classe 1993, vanta una presenza in Serie C1 con il Como, due stagioni in C2 con Milazzo e Bellaria Igea Marina, oltre che varie stagioni in D con Monza, Milano City e Seregno. Da segnalare anche una stagione nella Serie B australiana con i Blue Eagles di Adelaide.

Di tutto rispetto il suo rullino di marcia degli ultimi campionati, nei quali è sempre andato in doppia cifra.

Grandi è un giocatore che avevamo messo al primo posto nella lista – dice di lui il DS lilla Vito CeraArriva da una stagione importante a Caravaggio, con lui Mister Brando avrà a disposizione un tridente potentissimo, Grandi-Cocuzza-Gasparri“.