Quantcast

Un ex Mantova il nuovo tecnico dei lilla

Esonerato dai virgiliani lo scorso gennaio senza mai perdere

LEGNANO –  Sarà l’ex Mantova Lucio Brando il prossimo allenatore del Legnano calcio.  L’ex tecnico del Mantova, esonerato senza mai perdere dalla panchina dei virgiliani, è vicino all’accordo coi lilla del presidente Giovanni Munafò.

Brando aveva guidato mezza stagione del Mantova in serie D con 13 vittorie, 8 pareggi e ben 56 gol fatti. A gennaio era stato esonerato dopo un ciclo di pareggi che non era piaciuto alla dirigenza.

Con Brando in 21 partite il Mantova ha segnato 56 reti, quasi tre per match, ma ne ha subiti 28.

Biellese classe 1971, anche a causa di alcuni problemi fisici il successore di Cusatis non ha avuto un passato di rilievo come calciatore, ma ha iniziato la carriera da allenatore esattamente venti stagioni fa. Prima la trafila nel settore giovanile della Biellese, poi le esperienze al Varallo, alla Virtus Cusio (entrambe portate dalla Promozione all’Eccellenza), alla Virtus Verbania (dove vince l’Eccellenza), alla Feralpi Salò come vice di Beppe Scienza, alla Juve Domo di Domodossola (dove perde lo spareggio per andare in D) e quella al Pont Donnaz (Eccellenza in Valle D’Aosta). Poi Fiorenzuola e Mantova.