Virtus Cantalupo, il sogno del calcio a 11 femminile

Il team celeste-granata cerca ragazze dai 17 ai 35 anni con una grande passione per il calcio

CANTALUPO (Cerro Maggiore – MI) – La Virtus Cantalupo ha un sogno: allestire una squadra di calcio femminile a 11 da iscrivere al campionato FIGC.

La nuova stagione potrebbe infatti portare questa importante novità nel club celeste-granata, che ha terminato la stagione in zona salvezza nel Campionato Eccellenza a 7 del CSI.

Dopo due anni dall’introduzione della compagine rosa, i dirigenti Virtus, hanno infatti deciso che era giunto il momento di provare a realizzare un altro desiderio: quello di avere una prima squadra femminile militante in un campionato a 11 FIGC, in modo da dare anche lo sbocco alle bambine/ragazze che sempre più numerose manifestano la passione non solo per il calcio ma anche per i colori celeste-granata.

La filosofia – fanno sapere in casa Virtussarà sempre la stessa che contraddistingue questa Associazione Calcistica: passione, impegno, divertimento e aggregazione senza l’assillo del risultato saranno elementi cardine anche in questa nuova avventura; oltre al famoso “Terzo Tempo” ormai diventato un vero e proprio marchio di fabbrica.”

Per rendere concreto il progetto serve completare l’organico e si cercano ragazze dai 17 ai 35 anni con una grande passione per il calcio e voglia di mettersi in gioco “in un contesto dove non importa se sbagli o se perdi, l’importante è averci provato!

Le ragazze interessate al nuovo progetto Virtus possono chiedere informazioni e dettagli inviando una email a virtuscantalupofemminile@gmail.com oppure telefonando al numero 333-6667234.