Quantcast

Fine settimana tranquillo per la “movida” legnanese

Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri al lavoro per una serie di controlli

LEGNANOPolizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri al lavoro durante la notta tra sabato 4 e domenica 5 luglio per una serie di controlli sulla “movida” legnanese. Dieci gli agenti della Polizia Locale, tra cui quattro in borghese, hanno perlustrato le zone centrali della Città del Carroccio, coadiuvati da due nuclei cinofili dei colleghi di Milano giunti sul posto per l’occasione.

Setacciate con l’aiuto dei cani antidroga le vie centrali dove è ritenuto maggiore lo spaccio di sostanze stupefacenti, senza per altro che siano stati accertati reati. Tre invece le violazioni amministrative accertate a carico di pubblici esercizi, due per assembramenti e una per somministrazione di alcolici a minori.

Nonostante la presenza di un gran numero di persone, prevalentemente giovani, non sono state registrate nel corso della serata episodi come quelli delle settimane precedenti, dove numerose risse avevano funestato la traquillità del centro cittadino. Rispettata pienamente anche l’ordinanza comunale che limita la somministrazione per asporto e il consumo su area pubblica di bevande alcoliche dopo le 23 è risultata rispettata.