Quantcast

Il Grande Nord appoggia Brumana sindaco

I rappresentanti si uniranno alla lista “Legnano Cambia”, di cui Antonio Guarnieri è presidente.

LEGNANO – La Confederazione Grande Nord alle prossime elezioni amministrative del 20 e 21 settembre nella Città di Legnano aderisce al progetto civico dell’avvocato Franco Brumana.

La condivisione da parte dell’avvocato Franco Brumana dell’ideale di autonomia e federalismo, essenza della ragione di essere e di agire di Grande Nord, e della necessità di una sua declinazione in ambito locale, rappresenta la motivazione fondamentale di tale scelta. Questa peculiare sensibilità, unita all’aspirazione del superamento della dicotomia destra-sinistra, al programma imperniato sul rispetto della legalità, sull’attenzione per l’ambiente, sulle politiche sociali e familiari, sul sostegno alle imprese del territorio rappresentano ulteriori ragioni che hanno indotto Grande Nord a sostenere il progetto di “Brumana Sindaco”.

Grande Nord sarà presente alla competizione elettorale, nonostante la consapevolezza di rinunciare alla propria visibilità come partito, a vantaggio di un civismo, quanto mai necessario in una realtà come quella di Legnano, recentemente offesa dall’azione invadente ed invasiva di talune forze partitiche: propri rappresentanti si uniranno alla lista “Legnano Cambia”, di cui Antonio Guarnieri è presidente.