Nuova vita al “Pino Cozzi” ed al “Via Pace” grazie ai fondi regionali

Tra gli interventi previsti, il rifacimento della tribuna del campo di Via della Pace, da tempo inagibile

LEGNANO – Ammonta ad un milione di euro l’importo assegnato al Comune di Legnano dalla Legge Regionale 9 del 4 maggio 2020 per “Interventi per la ripresa economica”, che verranno utilizzati per la ristrutturazione e la messa in sicurezza di due impianti sportivi comunali, il campo “Pino Cozzi” di Via Bissolati ed il campo di Via della Pace.

I progetti finanziati, redatti dal settore Opere Pubbliche di Palazzo Malinverni nel rispetto delle norme CONI, prevedono al “Pino Cozzi” la demolizione e la ricostruzione del corpo spogliatoi, quattro dei quali saranno riservati agli atleti e due agli arbitri, con servizi e docce, un’infermeria, un locale tecnico e un locale custode.

Al campo di Via della Pace, invece, verrà finalmente ristrutturata la tribuna, da molto tempo inagibile (come mostra la foto in apertura), con la completa sostituzione dei gradoni. Al termine dei lavori, l’attuale corpo spogliatoi in muratura conterà quattro spogliatoi, un’infermeria e un locale custode. Il prefabbricato attualmente presente sarà demolito e sostituito da una struttura in muratura con due spogliatoi riservati alle squadre e uno agli arbitri. Per garantire la possibilità di utilizzo dell’impianto anche durante i lavori, verrà noleggiato uno spogliatoio prefabbricato.

I lavori dovranno essere affidati ed iniziati entro il 31 ottobre, pena la decadenza del finanziamento regionale.