Quantcast

Funghi velenosi: le attenzioni di ATS

ATS ornisce gratuitamente il servizio di controllo della commestibilità dei funghi freschi raccolti dai cittadini per il proprio consumo.

PARABIAGO – Pioggia e caldo, tempo di funghi in montagna. Come ogni anno, l’Ispettorato Micologico della ATS Milano Città Metropolitana, nell’ambito delle iniziative di prevenzione degli avvelenamenti da funghi, fornisce gratuitamente il servizio di controllo della commestibilità dei funghi freschi raccolti dai cittadini per il proprio consumo.

Considerata la situazione epidemiologica inerente l’emergenza Covid, le visite dei funghi saranno effettuate esclusivamente previo appuntamento telefonico chiamando i numeri: 02.85785865 o 02.85784198. E’ comunque possibile recarsi a Parabiago in via Spagliardi 19, lunedì pomeriggio dalle 14 alle 16 e giovedì alla medesima ora.

Ogni anno sono migliaia le persone intossicate da funghi. Tutti i funghi velenosi causano vomito e dolore addominale, altri sintomi variano a seconda del tipo di fungo. In generale i funghi che provocano sintomi all’inizio (nel giro di 2 ore) dell’ingestione sono meno pericolosi di quelli che causano sintomi successivamente (di solito dopo 6 ore).