Serie D, le squadre dell’Altomilanese nel Girone A?

Addio alle squadre bresciane e bergamasche, si torna in Liguria, Piemonte e Val D'Aosta

LEGNANOLegnano, Arconatese e Castellanzese dovrebbero tornare a far parte, nella prossima stagione, del Girone A, insieme alle squadre piemontesi, liguri e valdostane.

Se così fosse, i nostri avversari dovrebbero essere i liguri di Imperia, Lavagnese, Sanremese e Sestri Levante, i piemontesi di Borgosesia, Bra, Casale, Chieri, Fossano, Derthona, Gozzano e Saluzzo, i valdostani del Pont Donnaz Hone Arnad, mentre dalla Lombardia arriveranno anche Città di Varese e Caronnese.

Questo significherebbe evitare il quotato Seregno, che finirebbe nel Girone B insieme alle lombarde Brusaporto, Caravaggio, Casatese, Crema, Fanfulla, Folgore Caratese , Giana Erminio, Nibionnoggiono, Ponte San Pietro, Real Calepina, Scanzorosciate, Sondrio, Tritium, Villa Valle, Vis Nova Giussano, oltre a Trento ed alla Virtus Bolzano.

Per i lilla dunque tornerebbero incontri contro avversari storici come il Casale, la Sanremese, il Derthona ed il Varese (anche se del vecchio blasone resta solo il nome…), mentre salterebbe un derby lombardo d’altri tempi come quello contro il Fanfulla.