Castellanzese “sperimentale” sconfitta dalla Sestese

Non arriva la vittoria nelle amichevoli precampionato per il club neroverde

CASTELLANZA (VA) – Ancora una sconfitta per la Castellanzese nell’ennesima amichevole precampionato. Scesa in campo in versione “sperimentale” e fortemente rinnovata, la squadra di Mister Mazzoleni ha dovuto cedere nel finale contro la Sestese, squadra impegnata nel campionato di Eccellenza.

Indelicato tra i pali festeggia la maggiore età da titolare. Il terzetto difensivo OrnaghuAlushajConcina, la costante, sempre più compatto in controllo assoluto delle controffensiva dei biancoblu, per l’occasione in biancorosso. Corti, punta centrale neroverde. È il primo ad andare al tiro. Anche se in ritmo del match fatica a decollare. E allora ci prova Fusi con un imbucato delle sue verso un dinamicissimo Negri, deviato in angolo da Menegon al 22′. Sulle ali, Alessandro Perego dimostra grande intraprendenza, Giugno ha spesso praterie davanti e quando lo coglie l’acquolina in bocca scarica un siluro col destro dalla distanza. Pronta la respinta di Menegon.

Nella ripresa Mister Mazzoleni continua a sperimentare con Marcone ancora largo sulla destra e Mecca a fare da cerniera tra mediana e attacco. Intanto Indelicato vola e disinnesca in presa il destro di De Bernardi. Anche Guarda prova a sorprenderlo col rasoterra secco dal limite che si spegne sul fondo. Con l’entrata in campo di Selle al fianco del nuovo acquisto Bigotto, neroverde da martedì, e Manfrè, la Castellanzese torna all’antico 4-3-3.

La doppia girata al volo del 20 neroverde sbatte due volte su Menegon. Al 31′ Trevisan svetta più in alto di tutti e batte Indelicato. Il raddoppio della Sestese arriva in contropiede con Caraffa che vince il duello in velocità con Marchio e piazza il diagonale mancini al 38′ della ripresa. Risultato in ghiaccio per gli ospiti che lo amministrano fino alla fine e portano a casa il match.

Castellanzese – Sestese 0-2 (0-0)
Gol: 76′ Trevisan, 83′ Caraffa

Castellanzese (3-4-2-1): Indelicato, Giugno, Perego A, Ornaghi, Alushaj, Concina, Negri, Molinari, Corti, Fusi, Bigotto.
Subentrati: Brusco, Marchio, Marcone, D’Errico, Bertoletti, Perego G, Pedrocchi, Mecca, Selle, Manfrè.
Allenatore: Mazzoleni
Sestese (4-3-3): Menegon, Goumbala, Frigorifero, Papasodaro, Botturi, Di Pierri, Culibaly, Lombardo, Mehmetaj, De Bernardi, Aliu.
Subentrati: Passaretta, Del Vito, Zanchin, Zorzetto, Coppola, Marin, Caraffa, Trevisan, Guarda, Mastorgio.
Allenatore: Ferrero.
Angoli: 3-4
Spettatori: gara giocata a porte chiuse