Quantcast

Dal tumore alla rinascita: il parabiaghese Montoli campione Italiano juniores!

La bellissima storia del ciclista 18enne Andrea Montoli

PARABIAGO – Ammalato di un linfoma, guarisce e diventa campione italiano.

Singolare la storia del giovane Andrea Montoli che ha superato alla grande un tumore, un linfoma mediastino, cioè nello spazio tra i due polmoni. Andrea all’epoca correva tra gli allievi della Società Ciclistica Saronni di Parabiago.

Montoli Andrea

Un male che a soli 15 anni gli aveva causato non pochi problemi. Oggi a distanza di tre anni, Andrea è completamente guarito grazie anche a sei cicli di chemioterapia e si è laureato campione d’Italia della categoria juniores a Montegrotto Terme con la squadra Canturino 1902 del presidente Paolo Frigerio.

Montoli Andrea

Ordine d’arrivo
Andrea Montoli (Lombardia)
che compie i 139 km in 3h35’25” alla media dei 38,905 km/h
2° Lorenzo Germani (Toscana)
3° Francesco Calì (Emilia Romagna) a 5″
4° Federico Iacomoni (Trento)
5° Mattia Garzara (Veneto)
6° Lorenzo Gobbo (Lombardia)
7° Armando Lettiero (Campania)
8° Alessandro Motta (Lombardia)
9° Massimiliano Pini (Lombardia)
10° Davide De Pretto (Veneto)