Quantcast

Novità per il nuoto legnanese, nasce Team Legnano Nuoto

Amga Sport, B.Fit e Rari Nantes Legnano uniscono le forze

LEGNANO – Importante novità in arrivo per il nuoto legnanese. Amga Sport, B.Fit e Rari Nantes Legnano, tre tra le principali realtà natatorie cittadine, si riuniscono sono un’unica bandiera, quella del Team Legnano Nuoto, che sarà guidato da Gianni Leoni, tecnico federale tra i più apprezzati in Italia e all’estero, nonché Presidente della Commissione Tecnica del Comitato Regionale Lombardo e allenatore di atleti del calibro di Arianna Castiglioni, Matteo Rivolta, Silvia Scalia, Ilaria Scarcella e Andrea Vergani, Azzurri della Nazionale Italiana Assoluta, che lo seguiranno in questa nuova avventura e, dunque, prepareranno proprio a Legnano l’assalto al sogno olimpico di Tokio 2021.

Un’unica squadra di nuoto, dunque, che continuerà però a garantire e preservare attività e storia sia della Rari Nantes (che proseguirà le proprie attività con i settori Nuoto Sincronizzato, Pallanuoto e Master) che del B.Fit (che porterà avanti in parallelo presso la propria piscina le attività di scuola nuoto, Propaganda e Master), oltre ad implementare la scuola nuoto, i corsi di fitness in acqua, nuoto baby e il nuoto libero (quest’ultimo con accesso alla vasca da 50 metri sin dalle 6.30 del mattino).

Per Gianni Leoni, con alle spalle terntadue anni trascorsi a Busto Arsizio alla guida di Bustese Nuoto, Busto Nuoto, Sport Management e Team Insubrika, si tratta di una vera scommessa di vita, puntando ad una città come Legnano con un grande blasone nel mondo del nuoto italiano: “Il mio sogno è sempre stato quello di creare una vera e propria Accademia del Nuoto, un posto dove accanto a strutture di alto livello gli atleti possano trovare tecnici preparati e un ambiente che li accolga e sappia crescerli nel modo e nei tempi giusti, per puntare ad obiettivi importanti – ha commentato Leoni. “Oggi, grazie al progetto di Amga Sport e alla storica riunione sotto ad un’unica bandiera delle società di Legnano, alla copertura della vasca da 50 e alle ambizioni di dirigenti che ben conoscono questo settore, questo sogno può diventare realtà e sono felice, grato ed orgoglioso di essere stato coinvolto in questa avventura“.

Trovato inoltre un accordo con il Team Insubrika, che sposterà a Legnano la sua sezione di Busto Arsizio, continuando ad essere guidata da Gianni Leoni ed a fare da traino ai giovani talenti del Team Legnano Nuoto che potranno contare su compagni di allenamento di alto livello e su un coaching staff di prestigio: ad affiancare Leoni sul piano vasca, infatti, ci saranno Angelo Tozzi (due Olimpiadi per lui come atleta, Città del Messico ’68 e Monaco ’72 e allenatore, in passato, anche di Massimiliano Rosolino) e Roberto Merlo, anche lui ex atleta di livello, per tanti anni alla guida proprio della Rari Nantes Legnano e che, dunque, torna “a casa” dopo una breve parentesi a Mozzate.

Soddisfatto anche l’entourage di Amga Sport che, dopo aver aperto con successo le piscine estive (buoni i dati dell’affluenza), si è dedicato con molto impegno allo sviluppo del progetto agonistico e sta lavorando senza sosta per ottenere la copertura della piscina da 50 metri in tempo utile per garantire la partenza delle attività, come ha commentato Igor Piovesan, amministratore di Amga Sport: “Speriamo sia l’inizio di una riqualificazione non solo sportiva ma anche strutturale, che possa portare il nuoto legnanese ai vertici nazionali perché il movimento natatorio che da molti anni c’è in città lo merita”.