Le rubriche di SportLegnano it - Museo Lilla

Ex lilla, Nicolas Frey saluta il suo Legnano video

Il difensore francese capitano del Chievo debuttò da professionista con i lilla nel 2004/05

LEGNANOLuciano Cova, nostro affezionato lettore e grande appassionato di calcio lilla, è riuscito a contattare l’ex lilla Nicolas Frey, che gli ha inviato un simpatico video-messaggio di saluti, rivolto a tifosi, dirigenti ed ex compagni di squadra.

Nicolas Frey A.C. Legnano 2004/05Nicolas Frey in maglia lilla (Foto Alberto Gallo - www.statistichelilla.it)

Nato in Francia a Thonon-les-Bains, in Alta Savoia, in 6 marzo del 1984, Frey, dopo aver giocato nelle giovanili dell’AS Vence e poi in quelle del Cannes, arrivò a Legnano nel campionato di Serie C2 2004/05, firmando il suo primo contratto da professionista.

In maglia lilla guadagnò subito la fiducia di Mister Stefano Di Chiara, che lo schierò da titolare in difesa in 28 partite, siglando anche una rete, quella della vittoria nella trasferta di Carpenedolo.

A.C. Legnano Serie C2 2004/05 - Frey è il sesto in alto da sinistra
A.C. Legnano Serie C2 2004/05

Che Nicolas avesse tutte le carte in regola per fare strada i tifosi lilla lo capirono subito. E con loro anche gli osservatori del Modena, che lo vollero l’anno successivo in Serie B. Con gli emiliani Frey disputò tre stagioni tra i cadetti, prima di passare in Serie A nel Chievo Verona, squadra con la quale rimase per ben 10 stagioni, collezionando in tutto 211 presenze ed arrivando, nel 2015, ad indossare la fascia di capitano.

Nel gennaio 2018, trovando poco spazio in rosa (nonostante la firma di un contratto con scadenza nel 2020), Frey viene ceduto fino a fine stagione al Venezia in Serie B. L’anno successivo torna nel Chievo, dove resta fino allo scorso campionato, portando a 226 le presenze con i veronesi.

Attualmente l’ex lilla è svincolato: e se cercassimo di riportarlo in maglia lilla che fargli chiudere la carriera là dove l’ha iniziata?