Quantcast

F.C. Parabiago: “Lo sport è un diritto”

Anche i Galletti fanno sentire la propria voce

PARABIAGO (MI) – Anche il Football Club Parabiago da sentire la propria voce sullo stop imposto dal Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana allo sport dilettantistico e giovanile regionale.

Esiste una medicina che ci fa sentire bene, ci rende più belli, fa crescere i bambini sani ed è un’ottima scusa per passare del tempo con chi ci sta simpatico. Tiene alla larga dalle cattive abitudini e spesso dalle cattive compagnie, mantiene il cuore in forma e allontana molte malattie. La medicina dei miracoli è lo sport.”, scrivono i Galletti.

Con un’ ordinanza assurda la Regione Lombardia (chiusura di tutti gli sport di contatto fino al 6/11) sta togliendo a bambini e ragazzi tutto questo.”

C’eravamo preparati per mesi nel redigere protocolli, entrate coingentate, registrazioni affluenze, sanificazioni, ma tutti gli sforzi della società e dei tanti volontari che giorno per giorno permettevano di frequentare i nostri centri in sicurezza non sono stati molto probablimente apprezzati“, conclude il club parabiaghese, che lancia un augurio: “Speriamo di tornare presto in campo… perché lo sport è SALUTE, DIVERTIMENTO e… tanto lavoro.”