Futura: Cocche a Torino in cerca del bis

Dopo il successo contro il Club Italia, nuova trasferta per le biancorosse

BUSTO ARSIZIO – Dopo il primo successo ottenuto in campionato, in casa del Club Italia (2-3), le ragazze della Futura Volley Giovani domenica se la vedranno nel capoluogo piemontese contro il Barricalla Cus Torino dell’ex Chiara Pinto.

Nonostante il passo falso della prima giornata, con la sconfitta in rimonta arrivata al tie-break, ad opera di Sassuolo, le Cocche domenica scorsa si sono rifatte dimostrando contro le Azzurrine di avere carattere da vendere e di saper gestire con intensità i momenti più delicati.

Coach Lucchini potrà dunque contare su un gruppo compatto e sempre più organizzato in campo, consapevole di tutte le proprie qualità, un collettivo che può dare fastidio a qualunque avversario, senza avere paura di nessuno.

Ricordiamo che sarà possibile seguire in diretta l’incontro tramite il sito lvftv.com.

Il clima in squadra è positivo – ha dichiarato alle pagine di fvgiovani.com, grazie all’addetto stampa, Dario Cordella, il libero Barbara Garzonio, perchè sicuramente la vittoria della scorsa domenica ha aiutato tantissimo; non che la battuta d’arresto all’esordio sia stata vissuta come una batosta, potevamo fare meglio ma la strada è lunga e sappiamo di dover lavorare tanto. La prossima sarà una partita diversa rispetto alle prime due, perchè Torino difende moltissimo e fa del contrattacco la sua arma migliore, dovremo avere molta pazienza e prepararci a giocare più volte lo stesso pallone. Nel CUS non c’è un’individualità che spicca perchè hanno nel gioco di squadra il punto di forza, ovviamente avremo un occhio di riguardo per Chiara Pinto, che conosciamo bene e che è una giocatrice che a me piace molto“.

La partita di domenica sarà diametralmente opposta a quella contro il Club Italia – è  l’analisi del coach, Matteo Lucchini, andiamo ad affrontare una squadra meno fisica ma più caparbia e più tosta nella fase break: Torino tende a far cadere poco la palla, dovremo affrontare con attenzione maniacale le piccole cose. Conosciamo il tipo di squadre che Chiappafreddo allestisce, oltre ad averci iocato contro due volte in precampionato, quindi non dobbiamo farci sorprendere. Dall’altra parte, dobbiamo lavorare sul muro-difesa e dobbiamo mettere in campo quella fisicità che ci ha aiutato domenica scorsa; affronteremo l’incontro puntando alla posta piena, è necessario essere aggressivi soprattutto di testa“.

Il programma della terza giornata:
Club Italia Crai – Lpm Bam Mondovì (in programma il 28/10)
Acqua&Sapone Roma – Green Warriors Sassuolo
Exacer Montale – Sigel Marsala
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Geovillage Hermaea Olbia

La classifica del girone ovest:
Acqua&Sapone Roma 6
Green Warriors Sassuolo 5
Club Italia Crai 4
Futura Volley Giovani 3
Lpm Bam Mondovì 3
Eurospin Ford Sara Pinerolo 3
Sigel Marsala 2
Barricalla CUS Torino 2
Geovillage Hermaea Olbia 2
Exacer Montale 0