Il C.G.S.V.O. vittorioso a Casorezzo risultati foto

Prima vittoria stagionale per la squadra di Mister Vallarella

CASOREZZO (MI) – Il C.G.S.V.O. conquista la prima vittoria della stagione calcistica 2020/21 sul difficile campo di Casorezzo all’esito di un incontro davvero ben giocato da entrambe le formazioni. E il fatto che il portiere della squadra di casa sia risultato al termine della partita il migliore in campo, almeno fra le fila del Casorezzo, la dice lunga sull’andamento del match che pure ha visto la compagine di Vallarella sempre nel ruolo di inseguitrice fino al definitivo gol del vantaggio messo a segno da Gadji con una punizione capolavoro.

Fin dalle prime battute, è subito chiaro che la sfida in corso è destinata a regalare grandi emozioni e – benché le occasioni, da una parte e dall’altra, per tutta la durata del primo tempo, non si rivelino tali da impensierire i rispettivi estremi difensori – nessuna delle due squadre sembra accontentarsi del risultato ed è assolutamente palpabile che, prima o poi, qualcosa di importante succederà.

Bisogna tuttavia attendere il 40’ per assistere alla prima rete, quando una palla sporca al limite dell’area viene convertita nella più ghiotta delle palle gol dal veterano Sirotich che, con un precisissimo tocco di esterno, piazza il pallone all’angolo sinistro della porta difesa da Pinciroli per il provvisorio 1-0. Il vantaggio della formazione di Buoio viene tuttavia immediatamente impattato dalla squadra ospite che – grazie ad un missile terra-aria calciato dal limite da Cigolotti, su pallone proveniente da un’incursione dello scatenato Gadji sul lato destro dell’area avversaria – riporta il punteggio sul risultato di parità.

Il secondo tempo si apre con il più classico degli svarioni della difesa arancionera e, laddove c’è un pallone vagante, non può mancare l’avvoltoio dell’area di rigore biancoverde Sirotich che – incurante delle sue trentanove primavere – si fa trovare pronto per il suo quinto sigillo personale in un campionato giunto soltanto alla seconda giornata. La festa con tanto di fumogeni dei tifosi di casa sugli spalti deve tuttavia ancora una volta fare i conti con la pronta reazione dei ragazzi di Vallarella che, già al 14’ della ripresa, agguantano nuovamente il pareggio con un penalty calciato magistralmente dallo stesso Cigolotti per un fallo di mani del difensore avversario.

Il Casorezzo potrebbe nuovamente tornare in vantaggio grazie all’ennesima pericolosissima iniziativa di Sirotich che, dal margine sinistro dell’area sanvittorese, offre a Travaini un vero e proprio rigore in movimento che, tuttavia, deve fare i conti con la strepitosa risposta di Pinciroli che sventa il pericolo con un intervento felino. A seguire, il palcoscenico è tutto per il suo collega biancoverde, Zanus Matteo, che sale letteralmente in cattedra grazie ad una serie di parate che avrebbero sicuramente meritato miglior sorte nel risultato finale. Prima è infatti bravissimo a chiudere lo specchio al solito tarantolato Gadji che conclude sul palo un’ottima iniziativa dalla sinistra, poi è estremamente puntuale nello sventare un’incursione di Zambon ed, infine, ancora prontissimo a deviare in angolo l’ennesima conclusione di Gadji dal limite dell’area.

La sfida fra l’attaccante arancionero e il numero uno biancoverde trova il suo definitivo punto di arrivo nella punizione concessa al C.G.S.V.O. a 7’ dal termine per un fallo al limite dell’area che vede il numero 11 ospite togliere letteralmente le ragnatele dall’incrocio della porta difesa dall’incolpevole Zanus per il definitivo 2-3.

Per la squadra di Vallarella è il primo successo stagionale e la strada da percorrere è sicuramente ancora molto lunga, ma partite come questa sono indubbiamente di quelle che i tifosi arancioneri si ricorderanno per un bel po’.

I risultati QUI >>

La classifica QUI >>