Quantcast

La Futura Volley compie un passo falso a Torino

Le Cocche tornano dal Piemonte con 0 punti

BUSTO ARSIZIO – La Futura Volley Giovani torna da Torino con 0 punti, frutto della sconfitta per 3-1 patita in favore del CUS Barricalla, squadra in cui milita l’ex Chiara Pinto, top-scorer delle piemontesi, con 16 marcature.

Nell’unico set vinto dalle Cocche, il divario è stato incolmabile (14-25), segno che, con determinazione e la giusta aggressività, le ragazze di coach Lucchini sanno mettere sotto duramente l’avversario.

Purtroppo è scarseggiato il cinismo nei momenti in cui sarebbe stato giusto spingere ulteriormente sull’acceleratore, mentre Torino ha avuto dalla sua una maggior aggressività quando era importante spegnere ogni velleità alle ospiti.

Dopo due trasferte consecutive ora la Futura avrà sul proprio cammino un doppio turno casalingo, contro Montale e Marsala, dunque l’unico e categorico imperativo sarà il successo, per rialzare la testa e dimostrare sul campo tutto il reale valore della squadra, che ovviamente è indiscutibile.

Per quanto riguarda le prestazioni singole, ennesima ottima prova di Federica Carletti, cannoniera dell’incontro con i suoi 22 punti, seguita in doppia cifra da Michieletto (13) e Veneriano (12).

Barricalla CUS Torino – Futura Volley Giovani 3-1
(25-23, 14-25, 25-21, 25-22)

Barricalla CUS Torino: Vokshi 13, Bertone 14, Sainz, Torrese, Gamba (L), Severin ne, Sironi 14, Rimoldi 2, Batte ne, Pinto 16, Ventirini ne, Mabilo 13. All. Chiappafreddo. Battuta: errate 7, ace 4. Ricezione: 49% positiva, 32% perfetta, errori 7. Attacco: 35% positività, errori 9, murati 9. Muri: 15.

Futura Volley Giovani: Veneriano 12, Nicolini, Michieletto 13, Vecerina ne, Latham 9, A.Lualdi ne, Sartori 1, G.Lualdi 8, Sormani, Carletti 22, Garzonio (L), Zingaro 4. All. Lucchini. Battuta: errate 8, ace 8. Ricezione: 53% positiva, 42% perfetta, errori 4. Attacco: 37% positività, errori 7, murati 15. Muri: 7.

Foto Giovanni Pini