L’Academy Legnano riparte seguendo il nuovo protocollo

Non sarà calcio, ma attività motoria distanziata

LEGNANO –  L’ultimo comunicato del CRL/LND ha ufficialmente sospeso i campionati di tutte le categorie del settore giovanile pronosticando un eventuale inizio delle competizioni il 6/7 febbraio mantenendo la classifica maturata ad oggi, recuperando le eventuali gare sospese e non disputate, portando a termine il solo girone di andata che determinerà la classifica finale.

“Per quanto riguarda gli allenamenti sono consentiti, ma gli esercizi devono essere necessariamente distanziati tra atleti e devono escludere il contatto fisico. La nostra Società ha riprogrammato la tipologia degli allenamenti aumentando il numero degli allenatori durante le sedute, affinché si vigili in modo più attento ad eventuali contatti di gioco” ha spiegato il presidente Alfonso Costantino – . Gli allenamenti potrebbero subire delle variazioni di campi , orari e giorni, a tutte le squadre sono garantiti due allenamenti settimanali”.

Per gli atleti dal 2015 al 2008 (non agonistica) le sedute saranno di un ora, mentre per l’agonistica, saranno di un ora e mezza. Le scelte sono dettate dall’esigenza di avere più spogliatoi a disposizione delle singole squadre così come campi e spazi.

Le sedute di allenamento inizieranno giovedì.