Quantcast

Legnano, ecco la nuova Giunta Comunale

Presentata a Palazzo Malinverni la squadra che affiancherà Lorenzo Radice alla guida della città

LEGNANO – Presentata oggi pomeriggio a Palazzo Malinverni la nuova Giunta Comunale di centrosinistra che affiancherà il nuovo Sindaco Lorenzo Radice alla guida della Città di Legnano.

Radice terrà le deleghe di Rapporti con l’Alto Milanese e città Metropolitana, Sviluppo economico del territorio (commercio, artigianato e industria), Legalità e trasparenza ed Attuazione del programma.

Anna Pavan sarà il Vice Sindaco con delega al Benessere e sicurezza sociale. Si occuperà pertanto di Servizi sociali e Terzo Settore, Politiche per le Famiglie e disabilità, Politiche abitative, Salute, Sicurezza e prevenzione (Polizia locale) e Protezione civile.

Monica Berna Nasca è stata nominata Consigliera incaricata alle Piccole cose e Cura di vicinato.

Marco Bianchi si occuperà di Città bella e funzionale, gestendo Opere pubbliche, Decoro e arredo urbano, Gestione patrimonio comunale, Viabilità, Rete Verde e del Commercio, Mobilità e trasporti.

Guido Bragato sarà Assessore alla Qualità della vita, occupandosi di Cultura e forum delle associazioni culturali, turismo ed eventi, Sistema bibliotecario diffuso, Politiche giovanili, Palio e Sport.

Lorena Fedeli sarà l’Assessore alla Città futura, con deleghe a Pianificazione Territoriale e Città policentrica, Rigenerazione Urbana e urbanistica tattica, Smart city, Ambiente, Fiume Olona, gestione ciclo dei rifiuti, Servizi alle imprese e al commercio e SUAP.

Alberto Garbarino sarà l’Assessore alla Sostenibilità e si occuperà di Contabilità, programmazione, economali, Tributi, Società partecipate, Provveditorato, Cuc, Risorse umane.

Ilaria Maffei si occuperò di Comunità inclusiva e gestirà Scuola di comunità (istruzione), Città dei bambini e Consiglio Comunale dei bambini e dei ragazzi, Nuovi cittadini e Forum Stranieri, Pari opportunità, Conciliazione dei tempi ed Animali.