Marco Zanzottera chiude la stagione su pista col record personale

Sui 5km una gara senza azzardi gli consente di abbattere il muro dei 15'.

MODENA – “Festa dell’ endurance”. Campionati Italiani in “special edition” causa covid. La prima parte si è svolta a settembre a Grosseto ed era dedicata alla velocità e lanci. A Modena il sipario era tutto per le specialità del mezzofondo. Dai 1500m ai 10 km.

Il sangiorgese Marco Zanzottera si presenta puntuale all’ appuntamento nei 5000m. Una gara condotta con testa e senza azzardi gli consente di abbattere il muro dei 15′. Ottiene così il suo novo record personale di 14’57” e classificandosi quarto negli under 20.

marco zanzottera

Si chiude così la stagione “pista” per questo strano 2020. Prossimo mese spazio alle campestri. Covid permettendo.

marco zanzottera

Atletica Sangiorgese presente anche ai campionati italiani di mezzofondo con Martina Cimnaghi e Marco Zanzottera. Martina Cimnaghi si qualifica dodicesima nei 5000m under 20.