Seconda amichevole per la FoCoL contro Albese foto

Test importante contro la blasonata compagine di B1

LEGNANO – Dopo il successo al quinto set conquistato sul campo svizzero del Volley Lugano, nel pomeriggio di sabato le Coccinelle della FoCoL Legnano sono scese in campo per il secondo test match di questo precampionato.

Avversaria questa volta la Tecnoteam Albese, compagine comasca di B1 che non nasconde le sue grandi ambizioni e che ha arricchito, nel corso dell’estate, il proprio roster con le ex Futura Michela Gallizioli, al centro, e Caterina Cialfi, in regia.

La FoCoL ha tenuto duro per tutti i cinque set disputati, nonostante il successo finale di Albese: a fare la differenza la categoria che separa le due squadre, ma indicazioni importanti per coach Uma sono sicuramente arrivate.

Già il fatto di misurarsi in campo, mettendo minuti nelle gambe, è uno step in avanti importante per le legnanesi, tutte presenti alla trasferta al Pala Pedretti e tutte scese in campo, pronte a dare il proprio contributo.

Lucida l’analisi della capitana, Valentina Cavaleri, al termine dell’incontro: “Loro sono state molto brave, chiaramente sono una categoria superiore a noi. Comunque ci siamo difese bene, soprattutto lavorando molto ordinate con muro-difesa“.

La preparazione atletica dunque prosegue, a un mese dall’esordio in campionato, come sottolinea in conclusione Valentina: “Non abbiamo ancora le gambe per affrontare cinque set al 25, ma abbiamo ancora un mese per lavorare“.

Tecnoteam Albese-GS FoCoL Volley Legnano 5-0

GS FoCoL Volley Legnano: Lenna (L), De Angelis 1, Battilana 5, Carcano 4, Simonetta 10, Ottaviani 6, Brogliato (L), Marini 1, Cavaleri 2, Fantin 3, Mazzaro 9, Roncato 3, Grimoldi 3. Allenatore: Uma. Assistente: Lumastro.