Quantcast

Campaccio e Cinque Mulini, per ora si resta in attesa

Gli organizzatori di San Giorgio su Legnano e San Vittore Olona seguono con attenzione l'evolversi dell'epidemia

ALTOMILANESEMercoledì 6 gennaio 2021 e domenica 31 gennaio 2021. Queste le due date programmate rispettivamente per la 64esima edizione del Campaccio e l’89esima della Cinque Mulini. Le due gare internazionali di Cross Country, che ogni anno fanno dell’Altomilanese la capitale mondiale di questo sport, per il momento restano confermate.

Il Comitato Organizzatore del Campaccio – World Athletics Cross Country Permit in un momento delicato per la vita, anche sportiva, del Paese sta valutando se sia possibile conservare la propria data di tradizionale svolgimento (l’Epifania, al 6 gennaio) ovvero se sia più opportuno e rispettoso collocarsi in una data differente“, si legge nel comunicato ufficiale dell’U.S. Sangiorgese, che in questi giorni è in contatto con World Athletics, FIDAL, autorità locali e partner tecnici per capire come garantire un’edizione 2021 all’altezza della sua tradizione sportiva.

Gloriah Kite Vincitrice 63° Campaccio 2020 World Athletics Cross Country Permit 2020 Gara femminile

La finestra temporale per un’edizione invernale si collocherebbe a marzo 2021, ma ribadiamo che sono in corso verifiche – anche nel rispetto di altre manifestazioni sportive – e che seguiranno notizie ufficiali. In questo momento delicato sarebbe peccato imperdonabile agire per fretta e impulso, pertanto chiediamo alla comunità degli appassionati e dei professionisti della comunicazione di attendere note ufficiali prima di diffondere notizie fuorvianti. Ci preme annotare che è naturalmente allo studio un “piano B”, ma che non sarà una collocazione autunnale né un format “virtuale” della competizione. La speranza è di vederci presto sui prati del Campaccio!“, concludono gli organizzatori sangiorgesi.

63° Campaccio 2020 World Athletics Cross Country Permit 2020 Gara maschile

A pochi chilometri di distanza, nella vicina San Vittore Olona, anche gli organizzatori della Cinque Mulini seguono con attenzione e preoccupazione l’evolversi dell’epidemia: “Anche in questo periodo di incertezza generale dovuta all’evoluzione giornaliera della situazione Covid, in casa Cinque Mulini si continua a lavorare per andare in scena con l’edizione del 2021.E’ una congiuntura particolare quella che ci troviamo ad affrontare: ogni giorno cambiano le regole e le certezze di ieri vengono irrimediabilmente cancellate. Ma questo insolito momento che stiamo vivendo non ci demoralizza e, men che meno, ci coglie impreparati: consapevoli delle varie difficoltà da affrontare quotidianamente, stiamo facendo il possibile e oltre per lo svolgimento della Cinque Mulini anche il prossimo anno.

Cinque Mulini San Vittore Olona

Al momento la gara rimane calendarizzata per il 31 gennaio 2021, e l’intera macchina organizzativa sta lavorando in questa direzione; di concerto con FIDAL e World Athletics, è in corso di definizione anche un piano alternativo qualora impossibilitata a rispettare queste tempistiche a causa degli straordinari eventi esterni. Una cosa è certa: neanche la guerra ci ha fermati, e non sarà certo questa pandemia a far saltare il banco della Cinque Mulini. Nella sua lunga storia, la corsa di San Vittore Olona non ha infatti mai conosciuto una sosta“, ricordano i dirigenti dell’Unione Sportiva San Vittore Olona 1906, che sperano di poter vedere i grandi campioni del Cross Country correre anche nel 2021 lungo il percorso che si sviluppa tra gli ultimi mulini ancora esistenti lungo il Fiume Olona.