Fontana si arrende: almeno per 15 giorni la Lombardia sarà zona rossa!

Non c'è alcuna possibilità di deroga se non fra due settimane

MILANO –  “L’ordinanza firmata dal ministro Speranza ha decretato la “Fascia Rossa” su tutto il territorio regionale, senza alcuna possibilità di deroga”.

Inizia così il brevissimo discorso di Fontana che illustra lo scenario dei prossimi 15 giorni in Lombardia.

Solo successivamente, dopo almeno due settimane, è possibile per i presidente di regione chiedere delle misure di allentamento per determinati territori. Agli imprenditori che subiranno un altro duro colpo dal fermo delle loro attività garantisco che non arretrerò di un passo finché il governo non avrà erogato le risorse promesse ed effettuato i ristori. Voglio ringraziare tutto il nostro personale sanitario su cui ancora una volta pesa il lavoro più faticoso ed importante“.