Quantcast

Il Casale espugna il “Provasi”

La Castellanzese non riesce a gestire il doppio vantaggio e capitola nella ripresa

CASTELLANZA (VA) – Il Casale va sotto di due gol ma alla fine raddrizza la gara e porta a casa tre punti dal “Provasi“. La Castellanzese fa vedere belle cose, ma alla fine è costretta a subire la terza sconfitta consecutiva nel recupero della IV giornata di andata del Girone A di Serie D.

In uno stadio ancora senza tifosi a causa delle disposizioni anti-Covid, è il solito Chessa con un preciso tiro da fuori area ad aprire le marcature per i neroverdi al 28′. Ma il Casale non ci sta e solo quattro minuti più tardi trova il pareggio con M’Hamsi lesto a sfruttare uno svarione della difesa castellanzese.

Ma i neroverdi si fanno perdonare al 39′ quando Chessa dalla sinistra mette dentro un preciso assist che Corti, saltando altissimo alla Cristiano Ronaldo, mette dentro di testa lasciando Tarlev senza parole.

Ma la ripresa risulta fatale per la squadra di Mister Mazzoleni che al 53 ‘ viene raggiunta sul 2-2 da Poesio che dal dischetto mette a segno un rigore assegnato dall’arbitro per un evidente fallo di mani in area. Purtroppo per i neroverdi i piemontesi non si accontentano ed al 77′, sugli sviluppi di una rimessa laterale, Coccolo dall’altezza del dischetto colpisce forte di destro e fa partire un tiro centrale sul quale Indelicato non può nulla. Arriva così il 3-2 per il Casale che sancisce la vittoria dei nerostellati che li allontana dall’ultimo posto in classifica e lascia la Castellanzese appena sopra la zona playout con otto punti in otto giornate.

Castellanzese-Casale 2-3 (2-1)
Gol: 28′ Chessa (Cast), 34′ M’Hamsi (Cas), 39′ Corti (Cast), 53′ rig. Poesio (Cas), 77′ Coccolo (Cas)

Castellanzese: Indelicato, Concina, Alushaj, Marcone (Negri 29′ st) Chessa, Fusi, Corti, Ornaghi (Manfrè 45′ st), Molinari, Bigotto (Perego A 29′ st) Mecca.
In panchina: Porro, Perego G, Bertoletti, Giugno, Sestito.
Allenatore: Mazzoleni.
Casale: Tarlev, Guida, M’Hamsi, Todisco, Cintoi, Bettoni, Mullici, Poesio, Lanza (Albino 15′ st) Coccolo, Vecchierelli (Franchini 8′ st).
In panchina: Rovei, Graziano, Fontana, Nouri, Premoli, Fiore, Cocola.
Allenatore: Buglio.
Arbitro: Selva di Alghero.
Ammoniti: Ornaghi, Alushaj, Molinari, Tarlev.
Espulsi: Buglio (Allenatore Casale)
Angoli: 3-4
Recupero: 1 pt, 4 st

La classifica QUI >>

(Foto Castellanzese Calcio 1921)