Interregionale di categoria con quattro finali per la Moderna Legnano

Sette le atlete legnanesi in gara nella prestigiosa competizione

CANTALUPA (TO) – Il weekend di gara del 21 e 22 novembre, ha portato in pedana un considerevole numero di ginnaste nel palazzetto di Cantalupa, in provincia di Torino. Il paesino piemontese è stato la sede del Campionato Interregionale di Categoria Gold di Ginnastica Ritmica, per le allieve, nelle quattro fasce di gara.

Sette le atlete legnanesi della Moderna Legnano arrivate per la prestigiosa competizione. Impresa ardua per tutte, oltre alle agguerrite avversarie lombarde, c’era da affrontare quelle di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta.

Nelle allieve 1 convince Matilde Nigro, pur con qualche errore accede alla finale riservata alle prime 16 e chiude nona in classifica generale su 32 partecipanti. Che dire, bravissima, alla prima esperienza in “categoria”. Molto brave anche Giulia Pompeo, ventiduesima, e Gaia Nebuloni, ventiquattresima, entrambe in crescita.

Nelle Allieve 2 spicca in doti ed eleganza Matilde Dellanoce, seconda posizione per lei fino all’accesso in finale, un paio di errori alla fune la portano in quarta posizione in classifica generale, bissando il risultato dello scorso anno, un po’ di rammarico per la qualificazione al campionato Nazionale sfiorata per il secondo anno consecutivo. Molto bene anche Melissa Montesano ed Emma Salotto, entrambe alla prima esperienza: Melissa entra in finale e chiude con un ottimo undicesimo posto, Emma poco più sotto, diciassettesima.

Nelle Allieve 4 Nadia Smeraldi paga un po’ di tensione, entra in finale alla palla dopo due buone esecuzioni a clavette nastro e un cerchio così cosi, alla palla però una serie di pasticci la relega al quindicesimo posto, poteva sicuramente fare meglio.

Veronica Bertolini e Federica Malamisura che hanno accompagnato le ginnaste in gara, stanche ma soddisfatte: “è un gruppo molto giovane che può solo migliorare“.