Quantcast

La serie D verso lo stop del campionato

In attesa del DPCM, lo stop potrebbe riguardare tutto il mese di novembre

LEGNANO – Troppe le gare annullate nell’ultima di campionato per far finta di niente. La serie D rischia di essere fermata alla luce dei numeri impietosi che indicano che domenica scorsa i rinvii hanno superato le gare disputate.

Le gare non giocate sono state 48 contro le 35 disputate ed in totale le pertite da recuperare sono adesso 104.

Lo sa bene il Legnano, fermato ancora una volta, ma lo sa bene soprattutto il Varese che non gioca ormai dal 14 ottobre scorso e che finora ha disputato solo due gare di campionato.

Un torneo quindi falsato, nonostante qualche giorno fa il 74% delle società abbia votato contro il blocco del torneo.

Fra le ipotesi di oggi quella che Dipartimento Interregionale stia immaginando uno stop di qualche settimana, in concomitanza con il prossimo Dpcm atteso dal Governo. Uno stop che riguarderebbe l’intero mese di novembre.

Nel girone dei lilla queste sono tutte le gare da recuperare

Questo il quadro completo delle gare da recuperare:

III giornata
Imperia-Città di Varese

IV giornata
Castellanzese-Casale
Lavagnese-Legnano
Città di Varese-Caronnese

V giornata
Fossano-Città di Varese
Vado-Derthona

VI giornata
Bra-Vado
Città di Varese-Folgore Caratese
Saluzzo-Sanremese
Derthona-Fossano
Sestri Levante-Caronnese

VII giornata
Arconatese-Borgosesia
Casale-Città di Varese
Folgore Caratese-Caronnese
Fossano-Sestri Levante
Lavagnese-Saluzzo
Legnano-Bra
Vado-Pont Donnaz HAE

VIII giornata
Borgosesia-Legnano
Caronnese-Imperia
Derthona-Casale
Saluzzo-Arconatese