Quantcast

Moderna Legnano Argento Nazionale di squadra! foto

Storico argento per la squadra giovanile della Moderna Legnano al Campionato Nazionale Assoluto di Ginnastica Ritmica

FOLGARIA (TN)– Storico argento per la squadra giovanile della Moderna Legnano al Campionato Nazionale Assoluto di Ginnastica Ritmica. Le ragazze allenate da Elisa Porchi arrivano alla rassegna Nazionale già con in bacheca il titolo regionale ai 5 cerchi conquistato qualche settimana fa, vittoria netta che aveva dato grande carica ma anche una forte aspettativa che poteva pesare molto in uno sport di precisione dove la parte psicologica è fondamentale.

Venerdì 30 ottobre le cinque ginnaste del team Chiara Piazzese, Rebecca Grazioli, Dafne Bosisio, Emma Bizzarri ed Alice Pompeo fanno la prova pedana nel palazzetto di Folgaria d’azzurro vestito, è già una forte emozione anche solo esserci, pressione e tensione si tagliano con il coltello!

Il palazzetto allestito in regola con i protocolli Covid rispettati alla virgola, che quindi non prevede pubblico è comunque intriso delle aspettative e dei sogni delle atlete che saranno le protagoniste di questo bellissimo spettacolo Nazionale.

Sabato si apre il sipario per le migliori squadre d’Italia. Le ragazze conquistano la finale riservata alle migliori otto squadre con un ottimo punteggio (18,300), che fa ben sperare. Alla finalissima le ginnaste legnanesi entrano eleganti e sicure di sé, si sta col fiato sospeso fino all’ultimo…

Eseguono un’esecuzione magistrale sulle note di un remix di Celentano a tratti melodico e a tratti rock. Ricevono i complimenti dai commentatori in sede di gara, a fine esecuzione. Sedute al “Kiss & cry” attendono il loro punteggio. Sono solo espressioni di stupore all’uscita del super punteggio di 19,850 che le incorona Vice Campionesse d’Italia.

È un argento di valore inestimabile il loro, meritatissimo, superate di solo mezzo punto dalle ragazze di Fabriano che già guidavano in qualifica e che negli ultimi anni stanno facendo la parte del leone. Il merito va sicuramente a loro, ma dietro c’è la regia della D.T. Elisa Porchi, fiera delle proprie ragazze e delle allenatrici Veronica Bertolini e Federica Malamisura che hanno saputo costruire un esercizio che ha stupito e che se rivisto non stanca mai.

Sempre per la Moderna, domenica ha gareggiato come individualista la Senior Elena Varallo negli Assoluti, conducendo due ottime performances. Ad accompagnare la delegazione il Presidente della società Claudio Malamisura che mette in bacheca forse uno dei trofei più ambiti e scintillanti degli ultimi anni. La Ritmica non si ferma e si spera non la si fermi.