Nuove luci al led per le strade di Canegrate

Riprendono i lavori di riqualificazione iniziati nel triennio 2017/2019

CANEGRATE (MI) – Da alcuni giorni sono ripresi a Canegrate i lavori per l’installazione di nuove lampade a led in sostituzione in sostituzione delle esistenti lampade al sodio o mercurio. Grazie ai nuovi impianti verrà garantita nelle ore serali e notturne una maggiore visibilità ed una migliore qualità della luce lungo le vie del paese.

Il nuovo sistema inoltre permette di ottenere benefici anche sul piano ambientale. Infatti , grazie dall’utilizzo di corpi illuminanti di ultima generazione, si potrà ottenere un significativo risparmio energetico, superiore al 60% rispetto alle vecchie lampade, che avrà anche un positivo impatto sulla riduzione di emissioni di CO2.

Periodicamente – fa sapere il Comune di Canegrate – verrà eseguita una analisi puntuale su ogni palo in ferro verniciato, per verificarne lo stato di conservazione ed eventualmente intervenire con il rifacimento della fascia di protezione alla base, così da garantire maggiore stabilità.

I lavori sugli impianti pubblici di illuminazione sono stati portati avanti nel triennio 2017 – 2019, arrivando a coprire la maggior parte delle strade del del territorio comunale, ed hanno anche compreso la riqualificazione dell’impianto di Piazza Matteotti e la più recente illuminazione artistica della facciata del Municipio con il Tricolore.

La facciata del Municipio illuminata dal Tricolore
Municipio di Canegrate

I lavori attualmente in corso riguarderanno le seguenti vie: Forlì, Sempione, Modena, XXIV maggio, Varese, Firenze, Fratelli Bandiera, Manzoni, Piave, Alberto da Giussano, San Gaetano, Fermi, Corridoni, Foscolo, D’Annunzio, San Pio X, Via San Vittore, Vicolo Leonardo da Vinci, Olona, Amalfi, San Vittore, San Giorgio, San Giovanni Bosco, San Lorenzo, Isonzo, Ticino, Volontari della Libertà, Largo Giovane Italia, Battisti e Tommaseo.

Durante l’esecuzione dei lavori si potranno rendere necessarie modifiche temporanee alla viabilità (come divieti di sosta e sensi unici alternati) che saranno di volta in volta segnalati con apposita segnaletica.