Serie D, solo due incontri nel turno infrasettimanale

La Castellanzese sarà una delle quattro squadre (su venti...) che scenderanno in campo regolarmente

CASTELLANZA (VA)Nuovo record negativo nel Girone A della Serie D: il turno infrasettimanale di mercoledì 4 novembre, valido per l’ottava giornata di andata, vedrà solo quattro squadre in campo.

Infatti su dieci incontri in programma, si svolgeranno regolarmente (salvo novità dell’ultima ora) solo Bra-Sanremese e Castellanzese-Lavagnese.

Tutte le altre gare sono state rinviate dopo che giocatori, tecnici o membri della staff delle altre sedici squadre sono stati trovati positivi al test anti-Covid.

Una situazione surreale, con ben 26 incontri che dovranno essere recuperati, quasi l’equivalente di tre turni. I  club hanno voluto a grande maggioranza giocare a tutti i costi, votando la scorsa settimana un referendum indetto dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma a questo punto ha veramente senso continuare?

III giornata
Imperia-Città di Varese

IV giornata
Castellanzese-Casale
Lavagnese-Legnano
Città di Varese-Caronnese

V giornata
Fossano-Città di Varese
Vado-Derthona

VI giornata
Bra-Vado
Città di Varese-Folgore Caratese
Saluzzo-Sanremese
Derthona-Fossano
Sestri Levante-Caronnese

VII giornata
Arconatese-Borgosesia
Casale-Città di Varese
Folgore Caratese-Caronnese
Fossano-Sestri Levante
Lavagnese-Saluzzo
Legnano-Bra
Vado-Pont Donnaz HAE

VIII giornata
Borgosesia-Legnano
Chieri-Gozzano
Caronnese-Imperia
Città di Varese-Vado
Derthona-Casale
Pont Donnaz HAE-Fossano
Saluzzo-Arconatese
Sestri Levante-Folgore Caratese