Aggiornamento del protocollo sanitario per i campionati nazionali della LND

Allenamenti e Gare per le Squadre partecipanti ai Campionati Nazionali LND Stagione 2020/2021

LEGNANO –  La FIGC ha ufficializzato l‘aggiornamento del protocollo sanitario per allenamenti e gare per le squadre partecipanti ai campionati nazionali della Lega Nazionale Dilettanti per la Stagione Sportiva 2020/2021 (Dipartimento Interregionale Maschile, Divisione Calcio a 5 maschile e femminile, Dipartimento Calcio Femminile) e al Campionato di Serie B femminile organizzato dalla Divisione Calcio Femminile della stessa FIGC.

In particolare, i temi più importanti dal punto di vista applicativo discussi dalla CMSF sono stati:
Utilizzo di screening/controllo tramite test per l’individuazione del virus SARS-CoV-2
 Gestione dei casi di accertata positività
 Isolamento e Quarantena

La responsabilità della raccolta del campione e del controllo dei risultati dei Test dovrà essere del Medico Sociale o di un Medico addetto al Protocollo (MAP), preferenzialmente Specialista in Medicina dello Sport e/o iscritto alla Federazione Medico Sportiva Italiana, individuato dalla Società Sportiva come garante delle attività sanitarie a tutela della salute dei calciatori e i componenti il gruppo squadra, un aspetto di cruciale importanza in questo particolare periodo di pandemia

Naturalmente, laddove il Test rilevi la presenza del virus SARS-CoV-2, l’atleta dovrà essere considerato un “contagio”, andrà posto in isolamento/quarantena e non potrà essere schierato in campo

 

Il documento è disponibile QUI