Quantcast

Casi covid a Legnano: si ritorna alla metà di ottobre!

Crollo verticale dai contagi che attualmente sono 1300 in meno del mese di novembre (parziale)

LEGNANO – In meno di un mese il calo dei contagi è stato drastico: oltre 750 casi in meno. La tendenza alla diminuzione prosegue, riportando Legnano città alla metà di ottobre, cioè prima dei provvedimenti di contenimento.

covid legnano

Il decremento di nuovi casi si riflette in maniera decisa, negli ultimi due giorni, sulla prevalenza, ossia sul numero di persone attualmente positive che non sono guarite o non hanno concluso il periodo di isolamento. Il crollo è drastico e dovuto verosimilmente all’esaurimento dei casi verificatisi nei momenti di picco che risalgono a circa 20-30 giorni prima, ritornando così alla situazione di fine ottobre.

covid legnano

E’ indiscutibile il progressivo calo della circolazione dell’infezione, come documenta il sito  “Legnano e l’emergenza Covid-19, alla ricerca di informazioni e notizie” , che riporta media mobile settimanale e numero nuovi casi per mese.

covid legnano

Proseguono i controlli della Polizia Locale sul rispetto delle misure per contrastare la diffusione dell’epidemia. Fra 7 dicembre e 13 dicembre quelli domiciliari sono stati 156 (nessuna sanzione), quelli sugli esercizi commerciali sono stati 73 (nessuna sanzione), quelli sulle persone che si spostavano sul territorio di Legnano, a piedi o in auto, sono stati 515 (una sanzione).