Quantcast

Come cambia la raccolta rifiuti per il Ponte dell’Immacolata

Aemme Linea Ambiente ha comunicato il calendario della raccolta dei rifiuti per le prossime festività

LEGNANO – Aemme Linea Ambiente ha comunicato il calendario della raccolta dei rifiuti per il prossimo ponte dell’Immacolata.

L’8 dicembre resteranno chiuse tutte le piattaforme ecologiche gestite dalla ALA, con la sola eccezione di quella legnanese di Via Novara, che resterà aperta dalle 8.00 alle 14.00.

Il servizio di raccolta dei rifiuti si svolgerà, invece, normalmente in alcuni Comuni, mentre in altri sarà sospeso e rinviato al giorno successivo.

Nel dettaglio:

– a Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago il giorno 8 gli operatori non saranno in servizio. Le raccolte previste per quel giorno saranno effettuate il giorno successivo (dunque, mercoledì 9 dicembre), insieme ai servizi già in programma per la stessa giornata di mercoledì. Aemme Linea Ambiente invita i cittadini di questi Comuni a lasciare esposti i rifiuti sino al tardo pomeriggio, proprio per consentire agli operatori di completare il lavoro.
– A Dairago servizi regolari con la raccolta di umido, carta e rifiuti indifferenziati.
– Ad Arconate servizi regolari con la raccolta di umido e rifiuti indifferenziati.
– A Buscate operatori in servizio per la raccolta di carta e vetro.
– A Villa Cortese, San Giorgio su Legnano, Turbigo e Robecchetto con Induno nessuna variazione, dato che al martedì non sono previsti servizi di raccolta.

Servizi regolari, nonostante la festività, nei Comuni di Magenta, Marcallo con Casone, Cuggiono ed Ossona.

A Boffalora sopra Ticino, invece, la festività sarà rispettata: ciò significa che la raccolta dei rifiuti indifferenziati sarà effettuata il giorno seguente, unitamente ai servizi già previsti per il mercoledì.

A Gallarate il giorno 8 non saranno effettuati servizi. La raccolta dell’umido sarà rinviata a giovedì 10 dicembre, quella dei rifiuti indifferenziati a venerdì 11 dicembre, mentre la raccolta di carta e cartone slitterà al successivo martedì 15 dicembre.