Quantcast

La Uyba contro Chieri per la prima di Musso da head coach

Le Farfalle cercano continuità

BUSTO ARSIZIO – Archiviata la bolla di Champions e messa in cantina la separazione da coach Fenoglio, è già tempo di tornare in campo per le biancorosse della UYBA che, martedì alle 18, alla e-work Arena, attendono le piemontesi della Reale Mutua Fenera Chieri delle due ex Grobelna e Villani.

Una settimana intensa che si chiuderà sabato con un’altro incontro casalingo, contro Casalmaggiore, che segnerà anche il giro di boa fra andata e ritorno.

Domani, contro Chieri, arriverà anche l’esordio di Marco Musso come head coach, ruolo già rivestito in sostituzione di Fenoglio quando l’ormai ex allenatore era costretto all’isolamento domiciliare: momento topico della stagione, con la squadra reduce da partite giocate non proprio al massimo della forma, fra quarantene, infortuni, rinvii, occorre adesso trovare una svolta che possa cambiare il destino delle Farfalle.

Arriviamo da un’esperienza positiva in Champions – è il commento rilasciato da Giulia Leonardi a Giorgio Ferrario, addetto stampa UYBA –: nonostante le due sconfitte abbiamo potuto giocare partite contro squadre di buon livello e siamo molto cresciute rispetto a soli 15 giorni fa. Torniamo alla e-work arena con molte consapevolezze in più: dando sempre il 100% possiamo giocarcela con tutti. Non abbassiamo la guardia: trovare punti in questi due recuperi sarà fondamentale“.