Quantcast

Lo sport guarda al 2021: i “sogni nel cassetto” dei nostri dirigenti sportivi – quarta parte

Abbiamo chiesto a Presidenti e dirigenti dei team dell'Altomilanese cosa sognano per il 2021 che sta per arrivare dopo un'annata disastrosa per lo sport

LEGNANO – Mai come nel 2020 l’arrivo del nuovo anno è visto con grande trepidazione e grande speranza. Con l’epidemia che ha fatto concludere spesso bruscamente i campionati 2019/20 e con quelli 2020/21 che non si sa ancora quando e come prenderanno il via, per lo sport l’anno che sta per terminare è stato davvero un “annus horribilis” da dimenticare al più presto.

A pochi giorni dall’inizio del 2021, abbiamo chiesto a Presidenti e dirigenti sportivi di alcuni delle tantissime Associazioni Sportive del nostro territorio quali sono i loro “sogni nel cassetto” per il nuovo anno, che vi proponiamo in un serie di articoli che ci accompagneranno da oggi a Capodanno.

Marco Tajana - Presidente Knights Legnano Basket
Marco Tajana Presidente SOT Federazione Italiana Pallacanestro

I miei sogni nel cassetto sono sostanzialmente due – ci dice Marco Tajana, Presidente dei Knights LegnanoIl primo riguarda ovviamente la possibilità di rivedere al più presto i nostri ragazzi tornare in palestra. Il secondo è quello di continuare nel progetto per riportare il basket di alto livello nel nostro territorio. Proprio per questo stiamo lavorando con la Marnatese Basket ed il BasketBall Gallaratese per cercare insieme di creare un’unica realtà sportiva che possa arrivare nel 2021/22 a scendere in campo nel Campionato di Serie B. Quando ho deciso di buttarmi nella scommessa della gestione del PalaBorsani mi sono subito posto come obbiettivo il ritorno di un campionato nazionale in questa struttura. Credo che i tempo siano maturi per un progetto di questo tipo che permetterebbe al nostro territorio ritrovare una dimensione più consona a livello sportivo“.

Valerio Spinosa - ASD Olimpic TKD Legnano
Valerio Spinosa ASD Olimpic TKD Legnano

Chuck Palahniuk, giornalista e scrittore americano, autore del noto romanzo “Fight Club”, ha scritto: “non sai mai quanto sei forte, finché essere forte è l’unica scelta che hai.” In questo 2020, che ci ha tolto quasi tutto, abbiamo scoperto la nostra resilienza, un’energia incredibile e a molti sconosciuta, che ha riempito di forza e di coraggio i nostri cuori – commenta il Maestro Valerio Spinosa dell’A.S.D. Olimpic TKD LegnanoContro il virus ed il suo mondo, pieno di paure e di privazioni, siamo diventati tutti autentici marzialisti, combattenti resilienti mai disposti ad arrenderci, spesso “piegati” e mai spezzati, pronti a rialzarci e a riprendere il nostro respiro, i nostri battiti, i nostri sogni, la nostra vita. Mi auguro che il 2021 possa regalare a tutti la vittoria contro il Covid, per restituirci il calore di un abbraccio, di un allenamento insieme, di una cena conviviale con le persone che amiamo. Quello che era normale, adesso sembra ad ognuno di noi straordinariamente speciale…e forse basterà soltanto questa nuova consapevolezza a rendere il 2021, per l’intera umanità, un anno migliore.”

Ilaria Nebuloni - Dirigente FoCol Volley Legnano
Ilaria Nebuloni

Per Ilaria Nebuloni, membro del Consiglio Direttivo della FoCoL Volley Legnano, “il sogno più grande per il 2021 è quello di ricominciare a giocare, dopo mesi di solo allenamento e la speranza è che anche con l’aiuto dello sport si riesca ad uscire da questo triste periodo e si possa tornare a gioire tuttti insieme. Noi abbiamo già rinunciato alla festa promozione lo scorso anno, non vorremmo dover rinunciare ancora”.

(continua…)