Quantcast

LOMBARDIA: meno tamponi e spariscono i guariti!

Ennesimo pasticcio di ATS con numeri che si riducono come ogni fine settimana

MILANO –  Lo abbiamo scritto mille volte ma continuiamo a scriverlo: i numeri dei dati Covid mai come ora avrebbero bisogno di una “refresh” completo e soprattutto puntuale.

Invece come spesso, anzi sarebbe meglio dire sempre, succede nel fine settimana assistiamo al solito teatrino di numeri diminuiti, voci sparite, tamponi in netto calo.

Il tutto nel bel mezzo di una pandemia che vede la Lombardia prima regione di Italia come decessi e come casi totali, e quindi da sempre osservata speciale.

Un primato poco invidiabile che dovrebbe prevedere un lavoro altrettanto puntuale da parte delle autorità, ma così purtroppo non è.

Abbiamo assistito a giorni e giorni di recuperi vari e francamente non capiamo come sia possibile ad esempio che il dato dei decessi, ma soprattutto quello dei guariti, possa fluttuare in questa maniera a seconda dei giorni in cui viene refertato.

Dovrebbero essere dati costanti, ma in realtà si perdono nei meandri di Ats e nessuno ha ancora una spiegazione sul perchè.

covid lombardia

Scusate la lunga premessa, ma a distanza di mesi è quanto meno doveroso che chi illustra i dati possa spiegare tutti i problemi legati ai ritardi e ai successivi recuperi da cui, purtroppo, dipende non solo la vita dei cittadini ma anche l’intero comparto economico e le conseguenti restrizioni a cui la Lombardia, più di qualsiasi altre regione in Europa è stata sottoposta finora.

I dati: calano ancora gli ospedalizzati: -130 (tot. 5159; ieri -128) e le terapie intensive: -3 (tot. 714; ieri -16).

Come abbiamo detto si abbassano i guariti +908 (ieri +5034) e aumentano i decessi +144 (ieri +85). Il tutto come meno tamponi +25523 (ieri +29153)

Cala però il apporto positivi/tamponi totali: +9.15% (ieri +9,34%; media a dieci giorni da +9,68% a +9,54%) e finalmente anche il rapporto positivi/tamponi netti: +27,16% (ieri +29,35%; media a dieci giorni da +31,23% a +30,63%)

Province lombarde con dati stabili MI +851 (ieri +854), MB +122 (ieri +103), VA +122 (ieri +109).