Quantcast

LOMBARDIA: Rapporto Positivi/tampone in calo al 7%

Boom di casi a Varese e provincia, ma è il solito "recuperone" del martedì

MILANO – Il martedì da sempre è giorno di recuperi, ma questa volta le anomalie sono tante. Ats dovrebbe intanto spiegarci come fa la provincia di Varese a passare improvvisamente dai 14 casi di ieri ai 767 di oggi.

Al lettore disattento sembrerà che la provincia di Varese stia collassando verso una pandemia incontrollabile. A quello che ormai da tempo segue i numeri della settimana invece sembrerà purtroppo la normalità e l’ennesimo “recuperone” settimanale forse a 10-15 giorni.

Numeri scappati chissà dove da un fattore di controllo inesistente e purtroppo macchinoso e lacunoso.

Altro dato anomalo: scendono le terapie intensive, ormai a passi spediti verso quota 500 e salgono i ricoverati in ospedale. Un dato che andrà confrontato con quello di mercoledì per avere un parametro stabile.

Parametro stabile che manca anche per i decessi: ieri 41, oggi 92. Aumenti esponenziali che non seguono una curva costante come invece ci si aspetterebbe con numeri quanto meno legati all’attualità e non a recuperi delle morti avvenute giorni prima.

In ogni caso i dati continuano ad essere confortanti: su tutti quello dei nuovi positivi sui tamponi effettuati che segnano un 7,1% che fa ben sperare.

I NUMERI

A fronte di 31.939 tamponi effettuati sono 2.278 i nuovi positivi (7,1%). I guariti/dimessi sono 2.356.

 

 dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 31.939 totale complessivo: 4.672.338
  •  i nuovi casi positivi: 2.278 (di cui 125 ‘debolmente positivi’)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 376.790 (+2.356), di cui 3.930 dimessi e 372.860 guariti
  •  in terapia intensiva: 540 (-21)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 4.290 (+58)
  •  i decessi, totale complessivo: 24.512 (+92)

 

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 462 di cui 69 a Milano città;
  • Bergamo: 48;
  • Brescia: 156;
  • Como: 249;
  • Cremona: 70;
  • Lecco: 44;
  • Lodi: 29;
  • Mantova: 104;
  • Monza e Brianza: 94;
  • Pavia: 117;
  • Sondrio: 60;
  • Varese: 767.