Quantcast

NATALE BLINDATO!

Zona rossa pronta e non si potrà circolare neppure nel proprio comune con multe fino a 1000 euro!

MILANO – L’unica cosa confermata è che il fine settimana in arrivo sarà l’ultimo utile per poter uscire dalla propria regione di residenza. Da lunedì non sarà più possibile muoversi da una regione all’altra senza un valido motivo, ovvero per lavoro, necessità o urgenza.

Fino al 23 dicembre si potrà fare shopping natalizio: i negozi resteranno aperti fino alle 21 con bar e ristoranti apetrti fino alle 18. Alle 22 scatta il coprifuoco, fino alle 5 del mattino.

Dalla Vigilia di Natale fino al 27 l’Italia sarà in zona rossa. Lockdown totale con apertura solo per alimentari, farmacie, tabacchi, edicole e librerie.

Non ci si potrà muovere anche all’interno del proprio comune, se non per motivi di necessità, lavoro o urgenza.

Si potrà uscire per andare a messa, ma non per andare a casa di parenti. Pranzo di Natale permesso con il nucleo convivente allargato a non più di due congiunti stretti: genitori anziani o figli o partner fissi.

Da lunedì a mercoledì riapriranno i negozi fino alle 21 e ci si potrà muovere nella Regione.

Dal 31 al 3 gennaio torna la zona ROSSA col blocco totale dei movimenti anche all’interno dei comuni.

Chi verrà trovato a circolare per strada verrà sanzionato con una multa da 400 a 1.000 euro.

Queste le indiscrezioni: seguiranno aggiornamenti UFFICIALI in giornata!