Quantcast

Serie D, la Caronnese vince in casa della Caratese

Nell'unico recupero disputato nel weekend

VERANO BRIANZA (MB) – Pioggia e freddo ma tanti gol al Centro Sportivo “Claudio Casati” di Verano Brianza nel recupero della VII giornata di andata del Girone A di Serie D tra i padroni di casa della Folgore Caratese e la Caronnese.

Folgore in vantaggio dopo soli quattro minuti con Macrì che dal limite dell’area mette dentro al volo una respinta corta della difesa dei varesini. Passano solo tre minuti e la Caronnese pareggia con Scaringella che sfrutta a dovere un errore di alleggerimento del centrocampo avversario. I rossoblù non si accontentano e si portano in vantaggio al 28′ con gran gol di Capitan Corno che riceve in area, dribbla un avversario e fa partire un bolide sul quale Castaldo non può nulla.

Nella ripresa al 26′ i padroni di casa riacciuffano il pareggio con D’Antoni, lesto a mandare in rete una corta respinta di piedi del portiere avversario intervenuto sullo stesso D’Antoni.

A siglare la rete della vittoria della Caronnese è ancora Corno al 35′ dal dischetto, dopo un rigore assegnato dall’arbitro Grassi di Forlì per un fallo appena dentro l’area subito dallo stesso capitano rossoblù. Da segnalare allo scadere l’espulsione di Gargiulo della Caronnese per somma di ammonizioni.

Con questa vittoria la Caronnese si porta al quarto posto in classifica con 13 punti (in otto partite), tre in meno delle capolista Bra e Pont Donnaz (che devono però recuperare rispettivamente una e due gare). La Folgore resta nelle parti basse della classifica con 6 punti in altrettante gare disputate, solo tre in più di Città di Varese e Fossano, fanalini di coda.

La classifica aggiornata QUI >>