Quantcast

Vietato fare sport a Busto Garolfo!

L'incredibile foto postata dai nostri lettori

BUSTO GAROLFO – “Sono settimane che la nostra palestrina all’aperto è chiusa in maniera ermetica. Fate qualcosa almeno voi”. La richiesta arriva da alcuni ragazzi che con le palestre chiuse ormai da tempo erano soliti andare ad allenarsi in questa area polivalente di fianco al parco della biblioteca di Busto Garolfo.

Ebbene dall’istituzione della zona rossa in Lombardia ad oggi l’incredibile situazione è questa: area letteralmente recintata con tanto di transenne.  Impossibile quindi allenarsi, ma per noi incomprensibile anche la ratio.

“Ad allenarci eravamo al massimo in due o tre. Non c’è mai stato alcun assembramento e non capiamo questo accanimento da parte del sindaco e del comune. Danno fastidio le persone che fanno sport? Non capiamo cosa possa c’entrare una decisione del genere con contenimento del covid. Questa è solo cattiveria e stop”.

Una decisione francamente poco comprensibile e che non ha alcun eguale in zona. Ad Arconate ad esempio, nel parchetto di fianco al Villoresi la palestra è aperta e funzionante. Non ci sono mai stati assembramenti.